Politica intervenga per la sicurezza sulle nostre strade

“La politica non trascuri il tema della sicurezza stradale, che le cronache degli ultimi giorni confermano essere una vera e propria emergenza anche in Friuli Venezia Giulia”. Lo dichiarano i consiglieri regionali del MoVimento 5 Stelle, Cristian Sergo e Ilaria Dal Zovo.

“Trieste, Fogliano, l’autostrada A23, Varmo sono stati negli ultimi scenari di incidenti mortali – ricordano i portavoce pentastellati -. Una strage silenziosa che si aggiorna quotidianamente: come forza politica, oltre a esprimere vicinanza alle famiglie delle vittime, crediamo sia doveroso porre la giusta attenzione sul tema, senza strumentalizzazioni ma con l’obiettivo di trovare soluzioni”.

“Nel novembre del 2021 è stata votata all’unanimità in Consiglio regionale una mozione promossa dal MoVimento 5 Stelle sul tema della sicurezza stradale – rimarcano Sergo e Dal Zovo -, con l’obiettivo di una nuova cultura del traffico. Zone 30, campagne di informazione e sensibilizzazione a partire dalle scuole, incentivazione dell’uso del trasporto pubblico sono gli strumenti a disposizione delle istituzioni locali per affrontare la questione”.

“Purtroppo, non sembra che quel voto unanime sia stato accompagnato da azioni per rendere le strade più sicure ed evitare incidenti mortali o con feriti gravi – concludono i consiglieri M5S – e i risultati si notano ogni giorno. È il momento di rendersi conto che i principi, pur lodevoli, non bastano: servono risorse e interventi concreti”.



Di M5S Friuli Venezia Giulia:

FONTE : M5S Friuli Venezia Giulia