Piero Angela Cavaliere di Gran Croce.

Il Presidente Sergio Mattarella ha appena nominato Piero Angela Cavaliere di Gran Croce.

È la più alta onorificenza della Repubblica italiana. E nessuno si aspettava di meno, perché Piero Angela è un uomo eccezionale, un orgoglio per tutto il Paese. A 92 anni, continua instancabile a combattere le sue battaglie di scienza, cultura e informazione come se ne avesse 30. È un simbolo, un punto di riferimento. E per tanti di noi, un pezzo indimenticabile di storia e memoria di tutta Italia.

A lui, a questo che possiamo chiamare grande uomo senza il minimo accenno di retorica, i più vivi complimenti. E un grazie al Presidente per avergli dato questo riconoscimento.