Piano vaccinale anti-covid pronto: Fontana riferisca in Consiglio Regionale. Evitare lo stesso fallimento della campagna antinfluenzale

Le dichiarazioni del presidente Fontana sul piano vaccinale anti-Covid non ci tranquillizzano.

Abbiamo ancora negli occhi il fallimento della campagna vaccinale antinfluenzale in Lombardia, dove l’incapacità di Regione Lombardia ha lasciato i lombardi senza vaccino. Pensare che saranno le stesse persone, a cominciare dall’assessore Gallera, a gestire il piano vaccinale, desta parecchia inquietudine.

Chiediamo al presidente Fontana di illustrare al più presto il piano vaccinale, che ha dichiarato essere pronto. La sede più opportuna sarebbe quella del Consiglio Regionale. Peccato che la prossima convocazione sia fissata per il 19 gennaio.

Chissà se il presidente-fantasma fra un mese ci degnerà della sua presenza.

Dal canto nostro rinnoviamo la disponibilità a collaborare, al fine di trovare le migliori soluzioni possibili per permettere ai cittadini lombardi di ripartire velocemente, in sicurezza e senza che nessuno rimanga indietro.



Di Massimo De Rosa:

FONTE : Massimo De Rosa