Partecipazione del Ministro Di Maio al Consiglio Affari Esteri (Bruxelles, lunedì 21 febbraio 2022)

Il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Luigi Di Maio sarà domani a Bruxelles per partecipare alla riunione del Consiglio Affari Esteri dell’Unione europea.
I Ministri degli Esteri dei 27 discuteranno innanzitutto degli ultimi sviluppi relativi alle tensioni al confine fra Ucraina e Russia e terranno una discussione più generale sulla situazione della sicurezza europea. È anche previsto uno scambio informale con il Ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba.
A seguire, i Ministri affronteranno il tema della lotta ai cambiamenti climatici e della diplomazia climatica, con uno sguardo in particolare a possibili nuove azioni per il clima nel quadro delle relazioni esterne dell’UE, e discuteranno nel dettaglio della situazione politica in Bosnia-Erzegovina.
È inoltre previsto un incontro dei 27 Ministri degli Affari Esteri dell’UE con gli omologhi dei Paesi del Golfo in occasione del Consiglio congiunto Unione europea – Consiglio di cooperazione del Golfo.
A seguire, tra gli “affari correnti” si parlerà degli ultimi sviluppi in Mali e si forniranno aggiornamenti sui negoziati in corso a Vienna sull’accordo nucleare con l’Iran.
I Ministri effettueranno infine un’esercitazione di cibersicurezza, testando la risposta a un eventuale attacco cibernetico su larga scala che colpisse l’Unione europea e i suoi Stati membri.



Dal Ministero dello Sviluppo Economico:

FONTE : Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale