Parigi, editori francesi e italiani a confronto

L’Istituto Italiano di Cultura di Parigi, nell’ambito della settima edizione del festival “Italissimo” che si svolgerà dal 6 al 10 aprile, organizza un incontro tra editori francesi ed italiani per affrontare problematiche comuni e fare un punto sulle trasformazioni dell’editoria e delle traduzioni in entrambe le lingue.

Un’occasione di scambio in vista del 2023, quando l’Italia sarà il paese invitato d’onore al Festival du Livre de Paris. All’evento, realizzato in collaborazione con l’ICE e il Centro per il Libro e la Lettura, parteciperanno tra gli altriSandro Ferri (E/O), Karina Hocine (Gallimard), Paolo Grossi (Nuovi Libri Italiani), Ricky Cavallero (Sem), Massimo Turchetta (Rizzoli), Ricardo Franco Levi (AIE), Vincent Montagne (SNE), Olivier Nora (Grasset), Anne-Marie Métailié (Editions Métailié), insieme a Fabio Gambaro, Direttore del festival Italissimo, Diego Marani, Direttore dell’Istituto italiano di Cultura e Anna Maria Pattelli (ICE Paris).



Dal Ministero dello Sviluppo Economico:

FONTE : Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale