Opportunità in Brasile per il Polo Tecnologico Piemontese

Un Protocollo di cooperazione per lo sviluppo di relazioni commerciali, industriali, culturali e di scambio tecnologico è stato firmato fra il Polo Tecnologico Piemontese e l’Associazione Commerciale del Distretto Federale di Brasilia. La firma è avvenuta lo scorso 24 febbraio in videoconferenza con la sede dell’Ambasciata d’Italia a Brasilia. Si tratta del primo accordo di cooperazione tecnologica che il Distretto Federale firma con una Regione italiana.

In questa occasione, l’Ambasciatore Francesco Azzarello, l’Assessore alle Attività Produttive della regione Piemonte, Andrea Tronzano, ed il presidente di HBW, Antonio Graziano, hanno avuto modo di confrontarsi sulle prospettive di collaborazione in materia di imprese biomedicali di alta tecnologia in una delle aree economicamente più attive del Brasile con il Presidente dell’Associazione Commerciale del Distretto Federale, Fernando Pedro de Brites, la Deputata distrettuale, Julia Lucy Marques Araújo, e la Presidente del Consiglio delle Donne Imprenditrici del Distretto Federale, Ivonice Campos.

Il Polo Tecnologico Piemontese è un centro di aziende innovative che ospita imprese tecnologiche d’avanguardia ed istituti di ricerca dedicati alla medicina, con capofila il Gruppo HBW, dal 2013 azienda leader nel campo delle biotecnologie mediche per la rigenerazione tissutale.



Dal Ministero dello Sviluppo Economico:

FONTE : Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale