“Opera Opera. Allegro ma non troppo” a Berlino

La mostra “Opera Opera. Allegro ma non troppo”, che raccoglie una selezione significativa delle opere di arte contemporanea della Collezione del MAXXI, è stata presentata ieri sera, 30 marzo, presso l’Ambasciata d’Italia a Berlino. L’esposizione è in programma al PalaisPopulaire by Deutsche Bank di Unter den Linden dal 27 aprile al 22 agosto 2022. Al “preludio” nella sede diplomatica hanno partecipato artisti, galleristi e rappresentanti del mondo culturale.

“In momenti come questi – ha affermato l’Ambasciatore d’Italia in Germania, Armando Varricchio – l’arte può ispirare gli uomini e le donne nell’immaginare e modellare il futuro, partendo da un racconto insieme personale e universale della propria esperienza. I pezzi scelti della collezione del MAXXI illustrano molto bene questo carattere universale dell’arte”.

La mostra – curata da Hou Hanru, Bartolomeo Pietromarchi ed Eleonora Farina – rende omaggio a una delle massime espressioni della cultura italiana, l’opera lirica, dalla prospettiva dell’arte e dell’architettura contemporanea. Esposte opere di Rosa Barba, Vanessa Beecroft, Enzo Cucchi, William Kentridge, Liliana Moro, Michelangelo Pistoletto, Olaf Nicolai, Susan Philipsz, Philippe Rahm, Kara Walker e molti altri.



Dal Ministero dello Sviluppo Economico:

FONTE : Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale