Oltre 36 miliardi di euro, l’Italia riparte se riparte il Sud!

Dobbiamo rendere il Paese più efficiente e sostenibile. Per questo bisogna rilanciare le opere pubbliche in Italia, attese da tempo da cittadini e imprese.

Parliamo di un valore complessivo di 82.7 miliardi di euro di cui 36.3 al Sud!

Fra le opere ferroviarie, dei 60.8 miliardi stanziati quasi 30 andranno al Sud per potenziare e realizzare assi fondamentali per il trasporto di persone e merci.

Dai lavori avremo anche un enorme impatto sul lato occupazionale. Si prevede nel corso del 2021 l’apertura di 20 cantieri, a cui se ne aggiungeranno 50 nel 2022 e ulteriori 37 nel 2023.

Fra le opere ferroviarie al sud:



Di Giuseppe Brescia | Deputato del Movimento Cinque Stelle, Presidente della Commissione Affari Costituzionali:

FONTE : Giuseppe Brescia | Deputato del Movimento Cinque Stelle, Presidente della Commissione Affari Costituzionali