Nuovo ospedale di Vibo, M5S: “Accuse pesantissime, il cambio di passo è necessario”

“Le accuse a carico degli indagati – si legge nel comunicato firmato dai portavoce del M5s Orrico, Scutellà, Ferrara, Melicchio, Tucci, Misiti, Auddino – sono pesantissime: disastro ambientale colposo e abuso d’ufficio in quanto la Regione avrebbe distratto i fondi pubblici ministeriali utilizzandoli strumentalmente per altri fini e aggravando, tuttavia, il rischio idrogeologico del luogo. Se le accuse fossero confermate ci troveremmo di fronte all’ennesima fotografia di una classe dirigente calabrese inadeguata e discutibile”.

Per approfondire continua a leggere su Il Dispacciohttps://bit.ly/3p1Pjgl



Di Sito Ufficiale di Anna Laura Orrico:

FONTE : Sito Ufficiale di Anna Laura Orrico