NUE 112, EFFICACIA DEL SERVIZIO DURANTE LA PANDEMIA

NUE 112, DA DOVE SIAMO PARTITI

Nel 2015, grazie a un emendamento a mia prima firma, veniva istituito nel Lazio il 112 NUE – Numero Unico per le Emergenze. Nel luglio del 2015, infatti, la Commissione Affari Costituzionali della Camera dei Deputati aveva dato il via libera all’istituzione di un numero unico per le emergenze, grazie alla riformulazione di un emendamento a mio prima firma, e nel novembre dello stesso anno veniva inaugurata a Roma la centrale operativa del 112 NUE per il Lazio.

IL SERVIZIO

Nel corso di questi anni ho continuato a monitorare l’efficienza di questo servizio, perché è un progetto che mi sta particolarmente a cuore, dal momento che ho lavorato in prima persona affinché divenisse realtà, e perché in caso di emergenza può davvero fare la differenza avere un punto di contatto unico tra i cittadini e le istituzioni.

Tale servizio è infatti nato nell’ottica di semplificare la vita ai cittadini, dal momento che mette a loro disposizione un numero unico che, in caso di emergenza, è in grado di fornire una risposta adeguata inoltrando la chiamata all’operatore più idoneo tra 113, 115 e 118. Non solo, il 112 svolge anche l’importantissima funzione di filtro delle chiamate, evitando che le linee siano intasate per telefonate inopportune o effettuate verso il numero sbagliato. Sebbene il doppio passaggio dal NUE al centralino specifico possa sembrare un doppio passaggio che rallenta le procedure, l’uso di un intermediario che indirizzi gli utenti direttamente all’ente idoneo per la loro emergenza snellisce il lavoro dei centralini specifici e li rende di fatto più efficienti, eliminando tutti i fattori che potrebbero rallentarne il lavoro.

IL NUE E L’EMERGENZA COVID-19

In questo periodo più che mai, a causa dell’emergenza da Covid-19, risultano evidenti l’efficacia di questa misura e la straordinaria rilevanza del ruolo svolto dalla centrale NUE 112 nella gestione e nel filtraggio delle criticità presentate dai cittadini che vi si rivolgono. Ritengo davvero straordinario quindi che venerdì scorso Propaganda Live abbia deciso di raccontare il lavoro quotidiano degli operatori del 112 del Lazio in tempi di pandemia, mettendo il luce un lavoro prezioso che dobbiamo proteggere e agevolare con ogni mezzo a nostra disposizione!

Per il video dell’intervento: https://www.facebook.com/watch/?v=695760108036625 



Di Roberta Lombardi:

FONTE : Roberta Lombardi