Norma antincendio, dal Miur oltre un milione alle scuole del Molise

Online il bando del Miur per l’adeguamento delle scuole alla normativa antincendio. Sono 98 i milioni a disposizione, di cui oltre un milione di euro destinati alla nostra Regione. Fondi importanti per la sicurezza degli studenti, degli insegnanti e del personale scolastico, come sottolineato dal ministro dell’Istruzione, Lucia Azzolina.

Il Governo sta liberando rapidamente le risorse per l’edilizia scolastica. Per quanto riguarda i fondi nazionali previsti nel ‘Piano Antincendio‘, risale al 13 febbraio 2019 il decreto del Ministero dell’istruzione che stanzia 114.160.000 euro per adeguare alla normativa antincendio gli edifici scolastici. Non solo, con il successivo decreto del 29 novembre 2019, dallo stesso Miur è stato autorizzato un secondo piano d’investimenti del valore complessivo di 98.000.000 euro.

Sul fronte del riparto regionale stabilito in questo secondo piano, il Molise ha a disposizione 1.069.275 euro.

Il bando, pubblicato il 16 gennaio 2020, stanzia contributi per gli enti locali proprietari degli edifici scolastici censiti nell’Anagrafe nazionale dell’edilizia scolastica che necessitano di adeguamento antincendio.

Cosa prevede il bando?

Possono presentare richiesta di finanziamento tutti gli enti locali che siano proprietari di uno o più edifici pubblici adibiti ad uso scolastico di ogni ordine e grado. Qualora l’ente locale intenda procedere alla richiesta di contributo per più edifici scolastici, dovrà presentare una distinta candidatura per ciascun edificio.

L’importo massimo del contributo per gli interventi su edifici scolastici del primo ciclo di istruzione (infanzia, primarie e secondarie di primo grado) è pari a 70 mila euro.  L’importo massimo del contributo per gli interventi su edifici scolastici del secondo ciclo di istruzione (licei, istituti tecnici e professionali) è pari a 100 mila euro.

Non sono ammesse al finanziamento richieste di contributo relative a edifici non censiti nell’Anagrafe nazionale dell’edilizia scolastica (SNAES).

Gli enti locali interessati potranno presentare la propria candidatura, utilizzando esclusivamente la piattaforma online, entro e non oltre le ore 15.00 del 27 febbraio 2020. Il portale per l’inserimento dei dati sarà accessibile dalle ore 10.00 del 24 gennaio 2020 fino alle ore 15.00 del 27 febbraio 2020.

Quali sono i criteri di priorità per l’adeguamento?

La selezione delle candidature avverrà sulla base di criteri precisi:

  • vetustà degli edifici;
  • numero di studenti presenti nell’edificio scolastico;
  • livello previsto di adeguamento alla normativa antincendio che si intende conseguire con il contributo richiesto;
  • eventuale quota di cofinanziamento.

Ai fini dell’assegnazione del contributo, sarà anche considerata la presenza della struttura scolastica nella programmazione regionale sull’adeguamento alla normativa antincendio.

Sarà inoltre redatta una graduatoria per ogni singola Regione.

Il Governo nazionale sta quindi attuando più piani di finanziamento per assicurare a ogni studente la migliore formazione possibile e garantire la messa in sicurezza delle nostre scuole.



Di MoVimento 5 Stelle Molise:

FONTE : MoVimento 5 Stelle Molise

(Visited 1 times, 1 visits today)