NO AGLI INCENERITORI: RIBADIAMO LA NOSTRA LINEA

Di Movimento 5 Stelle Toscana:

NO AGLI INCENERITORI: RIBADIAMO LA NOSTRA LINEA - M5S notizie m5stelle.com

“Le soluzioni di Matteo Salvini? Pittoresche. I leghisti spieghino da che parte stanno su Scarlino”.

Il gruppo consiliare del Movimento 5 stelle Toscana esprime preoccupazione per le parole del leader leghista Matteo Salvini riguardo un capillare incremento degli inceneritori su tutto il territorio italiano.

“Il contratto di governo, cui il Movimento 5 stelle da forza seria e responsabile si attiene a pieno, – spiegano i consiglieri Giacomo Giannarelli, Andrea Quartini, Irene Galletti e Gabriele Bianchi – non contempla nel modo più assoluto le pittoresche soluzioni lanciate dal capo politico della Lega. A questo punto ci domandiamo quale sia la posizione delle segreterie locali del partito di Salvini in Toscana, a cominciare da quelle che si occupano del territorio su cui sorge l’impianto di Scarlino. Il Movimento 5 stelle – concludono – proseguirà dritto per la propria strada, in Toscana così come a livello nazionale. Obiettivo cardine della nostra politica governativa è la salvaguardia della salute dei cittadini e della loro qualità della vita. E gli inceneritori _ sia chiaro a tutti _ non possono fare parte di questo percorso”.



FONTE : Movimento 5 Stelle Toscana