New York, Ambasciatrice Zappia inaugura “Fancy Food 2022”

L’Ambasciatrice d’Italia negli Stati Uniti, Mariangela Zappia, ha inaugurato, il 12 giugno 2022, a New York la fiera Fancy Food 2022, dedicata quest’anno all’Italia. Oltre 300 le aziende italiane – quasi l’8% dell’intera fiera – presenti nello spazio espositivo creato per l’occasione in collaborazione con ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane (2.300 mq). Uno sforzo importante che si inserisce nella campagna di nation branding BeIT del MAECI.

“Lo scorso anno il settore agro-alimentare è cresciuto significativamente sia in termini di volumi di export italiano verso gli Usa che in termini di valore”, ha detto l’Ambasciatrice Zappia, ricordando che il settore alimentare e vinicolo “rappresenta il 10% dell’export totale italiano negli Stati Uniti, per un valore economico nel 2021 di 6,5 miliardi di dollari. L’Italia – ha aggiunto – considera il settore agro-alimentare un punto di orgoglio internazionale per il Paese e c’è un forte interesse di governo e aziende a promuovere standard di qualità e sicurezza della produzione alimentare, nonché a proteggere le denominazioni geografiche controllate e protette”.

“Dopo due anni di sospensione e contenimento delle principali manifestazioni internazionali, l’Italia – ha affermato il presidente dell’ICE, Carlo Ferro – torna negli Usa come grande protagonista della scena con la più numerosa collettiva straniera, una lounge ICE Agenzia che ospita corner tematici dedicati a vino, caffè e aperitivo italiano”.



Dal Ministero dello Sviluppo Economico:

FONTE : Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale