Mozione giovani: spazio per povertà minorile e dote educativa universale

La sinergia tra le forze politiche e l’intergruppo sulla povertà minorile che coordino ha dato i suoi frutti. Nella mozione di maggioranza alla Camera sui giovani, trova spazio un capitolo per la povertà minorile e per una dote educativa universale. Si tratta di una mozione sui giovani che affronta la formazione, il tema dell’occupazione e dell’emancipazione giovanile. Trovo positiva la sinergia con il deputato Massimo Ungaro del Partito democratico e gli altri firmatari.

Nella mozione chiediamo vengano potenziate le misure idonee ad assicurare sostegno in termini di servizi anche e soprattutto per l’infanzia, nell’ambito di adeguate politiche di conciliazione. Il fine è quello di assicurare condizioni adeguate per agevolare l’accesso o la permanenza al lavoro di giovani coppie e contrastare la povertà infantile attraverso una dote educativa.



Di Gallo Luigi – Già Presidente della Commissione Cultura della Camera dei Deputati:

FONTE : Gallo Luigi – Già Presidente della Commissione Cultura della Camera dei Deputati