Mostra di Mimmo Jodice all’Ambasciata a San Marino

L’Ambasciata d’Italia a San Marino ha organizzato, nella propria sede, una personale di Mimmo Jodice, uno dei grandi nomi della storia della fotografia italiana.
La  mostra, curata da Maria Giovanna Fadiga, sarà aperta a visite guidate su appuntamento  dal 9 marzo al 28 aprile. In seguito, l’esposizione farà tappe in un circuito internazionale.

Jodice, fin dagli anni ’60, dopo molteplici esperienze di fotografia creativa e sperimentazione concettuale, è stato protagonista del dibattito culturale che ha portato alla crescita e successivamente all’affermazione e al riconoscimento di questa forma espressiva anche in campo internazionale. Il suo orizzonte artistico spazia fra figure mitologiche – come Venere, Amore e Psiche, Ebe, Dedalo e Icaro – ma include anche personaggi storici come Napoleone. La classicità è immortalata da ritratti che partono dalle forme, dalle luci e dalla poetica in un suggestivo sdoppiamento di immagini con un’altissima interpretazione critica dei valori della modellazione.

Grazie alla collaborazione del Segreteria alla Cultura e degli Istituti Culturali di San Marino è stato possibile unire alla Mostra testimonianze della presenza del Neoclassicismo a San Marino, che ebbe la sua manifestazione più significativa nell’edificazione della Basilica dedicata al Santo Marino.

Per prenotare una visita alla mostra: segreteria.sanmarino@esteri.it



Dal Ministero dello Sviluppo Economico:

FONTE : Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale