“Mirella Bentivoglio. L’altra faccia della luna”, una mostra ad Atene

Nella giornata internazionale dei diritti della donna, l’Ambasciata d’Italia ad Atene, l’Istituto Italiano di Cultura di Atene e la Galleria Gramma_Epsilon hanno inaugurato la mostra “Mirella Bentivoglio – L’altra faccia della luna”.

La rassegna, che rappresenta la prima retrospettiva dedicata a Mirella Bentivoglio (Klagenfurt 1922 – Roma 2017) in Grecia, è realizzata in collaborazione con l’Archivio Mirella Bentivoglio di Roma per rendere omaggio all’opera della grande artista italiana nell’anno del centenario della sua nascita.

«Con questa mostra – dichiara Patrizia Falcinelli, Ambasciatrice d’Italia ad Atene – vogliamo dare l’occasione al pubblico greco di conoscere una figura straordinaria, quella di Mirella Bentivoglio, artista e personalità poliedrica che, come poche altre, ha ispirato il panorama artistico italiano ed internazionale. Abbiamo deciso di inaugurare la mostra proprio in occasione della Festa della Donna, l’8 marzo del 2022, e non è naturalmente un caso: la nostra intenzione – continua Falcinelli – è quella di omaggiare Mirella Bentivoglio non solo per l’intrinseco valore artistico della sua opera, ma anche per l’esempio che è stata per centinaia di artiste e per tutto quello che ha fatto, durante la sua lunga carriera, per promuovere l’arte femminile.»

Curata da Paolo Cortese e Davide Mariani, la mostra, già ospitata nel 2021 in Sardegna nel Museo dedicato a Maria Lai, mette in luce la complessità e la profondità della poetica di Bentivoglio, attraverso l’esposizione di oltre cinquanta opere, foto, video e bozzetti che permettono di apprezzare i momenti più rilevanti della sua carriera artistica e curatoriale, stimolando riflessioni e dialoghi su argomenti oggi più che mai attuali.

Maggiori informazioni sulla mostra e su Mirella Bentivoglio sono disponibili sul sito dell’Istituto di Cultura di Atene.



Dal Ministero dello Sviluppo Economico:

FONTE : Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale