Metalmeccanici: Lombardi, Soldi pubblici solo ad aziende gestite anche da Stato e lavoratori

Metalmeccanici: Lombardi, Soldi pubblici solo ad aziende gestite anche da Stato e lavoratori

Roma, 25 giugno – “Mi appello al Governo Conte affinché diffidi non solo dalla vecchie soluzioni ma anche dai proclami di chi oggi dice (ancora una volta) di voler cambiare le cose ma che in passato, quando era al governo e aveva la possibilità di cambiarle davvero, non ha fatto assolutamente nulla. Anzi, ha lavorato proprio perché tutto rimanesse com’era. Una sorta di “Partito unico dello Status Quo”. Così in un post su Facebook Roberta Lombardi, capogruppo M5S in Regione Lazio e già deputata 5stelle, intervenendo sulla manifestazione degli operai metalmeccanici che si svolge oggi a Roma contro i rischi occupazione della crisi economica post covid. “Il Governo Conte faccia in modo che i soldi dei cittadini italiani, inclusi quelli derivanti dai fondi Ue del Recovery Fund, siano utilizzati per far fronte a questa crisi riconvertendo le filiere produttive in chiave ecosostenibile e vincolando la destinazione dei fondi pubblici alla compartecipazione dello Stato e dei lavoratori all’interno delle aziende che li ricevono”, prosegue Lombardi. “Mai più aiuti di Stato a business dannosi per ambiente e salute pubblica, e quindi dal futuro industriale cronicamente incerto, o a gruppi dirigenti opportunisti e fallimentari, che delocalizzano o spostano il cuore della produzione e dei capitali all’estero. Come MoVimento 5 Stelle abbiamo già innescato un Cambiamento con interventi-simbolo come l’ecobonus al 110%  o lo stanziamento di risorse per l’economia circolare. Un segnale importante ma solo iniziale. Ora è il momento del coraggio. La piazza di oggi, nel profondo, ci chiama a questo. Non indietreggiamo!”, conclude Lombardi.



Di M5S Lazio:

FONTE : M5S Lazio