Mattarella bis come argine al circo politico

credit photo: Ansa

Tra chi è più interessato alle sorti del Governo, chi invoca il presidenzialismo buttandola in confusione, e chi pensa a scovare nel baule delle opportunità saltellando un po’ dappertutto, una cosa è purtroppo palese: stiamo dimostrando ai cittadini di essere una classe politica incapace di convergere su un nome d’alto profilo che onori la nostra Carta costituzionale. 

Sergio Mattarella è ad oggi l’unica nostra certezza, il solo che puó mettere un argine a questo circo politico che non ci fa onore. La crisi sanitaria, sociale ed economica non è passata, c’è ancora troppo da fare e finalizzare, non possiamo concederci la libertà di perdere altro tempo. 

Come non possiamo permettere che Mario Draghi lasci la Presidenza del Consiglio, c’è un corposo PNRR da traghettare e da promuovere in Europa. Draghi è l’uomo giusto per farlo, nessuno gode della sua credibilità internazionale.



Di Alessandra Ermellino:

FONTE : Alessandra Ermellino