M5S, vaccinazioni. Mencarelli “Ritardi inaccettabili per i nostri anziani”

M5S, vaccinazioni. Mencarelli “Ritardi inaccettabili per i nostri anziani”

27 marzo 2021

M5S, vaccinazioni. Mencarelli “Ritardi inaccettabili per i nostri anziani” - M5S notizie m5stelle.com

“La vaccinazione dei cittadini toscani con più di 80 anni è un vero fallimento, e io sono molto preoccupata” interviene la vicepresidente del Consiglio Comunale Luana Mencarelli “e vorrei sottolineare che la colpa non è senza dubbio dei medici di famiglia che stanno facendo un duro lavoro dall’inizio della pandemia in maniera encomiabile.

Le responsabilità sono dell’intera linea di comando della Regione a partire dal Governatore Giani, del suo assessore alla sanità Bezzini e del consulente per la vaccinazione Angelo Zubbani che oltre a destinare una gran quantità di vaccini a chi aveva bassa priorità hanno fatto la scelta di affidare la vaccinazione ai medici di famiglia scaricando su di loro anche la parte organizzativa con metodi complessi e farraginosi, gravando in maniera insostenibile il carico di lavoro dei nostri sanitari.

Il risultato è che in piena curva pandemica siamo ancora ben lontani dall’aver messo al sicuro i nostri anziani e i soggetti fragili che hanno rischio di mortalità più alto anche se escono poco di casa. Come M5S siamo intervenuti a tutti i livelli per sollecitare una forte accelerazione e recuperare al più presto una copertura vaccinale efficace degli over 80 e dei pazienti va rischio” conclude la Mencarelli.






Di Massa5Stelle:

FONTE : Massa5Stelle