M5S: “La Sicilia finalmente a cavallo, ma solo ad Ambelia. E intanto gli imprenditori agonizzano con un crac day dopo l’altro”

M5S: “La Sicilia finalmente a cavallo, ma solo ad Ambelia. E intanto gli imprenditori agonizzano con un crac day dopo l’altro”

“La Sicilia finalmente a cavallo, peccato che ciò sia solo a casa del presidente Musumeci, ad Ambelia, mentre tutto il resto è un pianto greco, con gli imprenditori che agonizzano, senza avere visto un solo euro degli aiuti promessi e con le beffe di un crac day dopo l’altro”.

Lo affermano deputati del M5S all’Ars.

“Comprendiamo  – affermano  i deputati 5 stelle – che presenziare ad una manifestazione sotto casa sua  non sarà stato troppo complicato per il presidente, ci farebbe piacere comunque vederlo, di tanto in tanto, anche all’Ars, che ormai diserta quasi costantemente.  Forse Musumeci non se n’è accorto, ma i problemi dei siciliani viaggiano al galoppo come e più  dei cavalli a cui tiene tantissimo. Qualcuno glielo dica, chissà,  magari ritroverebbe la strada per palazzo dei Normanni per discuterne con il Parlamento” 

“È di oggi – aggiungono  i  parlamentari –  la notizia di un altro crac day: dopo quello di lunedì,  è saltato pure il clic day per i tassisti. Ma non importa, campo cavallo che l’erba cresce. Ma solo a Militello Val di Catania”.

“In un momento in cui in contagi crescono vorticosamente in Sicilia – concludono i deputati M5S – ci interroghiamo pure sull’opportunità di fare una manifestazione del genere,  che vedrà la partecipazione di studenti e famiglie. Peraltro lo stesso sito di registrazione dell’evento mette in evidenza l’elevato rischio di contagio, al fine di esonerare gli organizzatori da qualsiasi responsabilità”.




Di sicilia5stelle:

FONTE : sicilia5stelle