M5S, inquinamento acque. Paolo Menchini “Assessora Ravagli incapace”

M5S, inquinamento acque. Paolo Menchini “Assessora Ravagli incapace”

15 maggio 2020

M5S, inquinamento acque. Paolo Menchini “Assessora Ravagli incapace” - m5stelle.com - notizie m5s

depuratore Lavello

Dalle nostre parti c’è da sperare che non piova mai, altrimenti al mare scattano i divieti, i fiumi si imbiancano e l’acquedotto del Cartaro deve chiudere le sue sorgenti sennò si ingolfa di marmettola, anche se, stando alle parole dell’assessora Ravagli, il problema non è l’inquinamento o i deficit degli impianti di depurazione, ma i controlli!” Inizia così lo sfogo del Consigliere del M5S Paolo Menchini che continua:

Questa politica della serie “nascondere la polvere sotto il tappeto”, proprio non la condivido. Sul depuratore Lavello 1 sono stati spesi oltre un milione di euro, ma i problemi non sono cessati. Nei mesi scorsi, sollecitato da diversi abitanti della zona, ho segnalato diverse volte odori nauseabondi e sversamenti, anche all’interno della commissione ambiente di cui faccio parte. Ci dobbiamo quindi stupire dei risultati di Arpat?”

M5S, inquinamento acque. Paolo Menchini “Assessora Ravagli incapace” - m5stelle.com - notizie m5s

Paolo Menchini

Conclude il consigliere pentastellato: “Oltre alla salubrità di un territorio qui ci stiamo giocando quel che rimane di una stagione turistica già minata da questa dannata pandemia e con l’ulteriore aggravante dei lavori di ripascimento della costa che invece di essere già conclusi, sono diventati ostaggio di litigate a mezzo stampa tra Regione e Comune. A parte il Covid-19, un film purtroppo già visto lo scorso anno”.






Di Massa5Stelle:

FONTE : Massa5Stelle