M5S, giornata autismo. Elda Baldi “L’autismo è tutti i giorni”

M5S, giornata autismo. Elda Baldi “L’autismo è tutti i giorni”

2 aprile 2021

– Oggi 2 Aprile, per il quattordicesimo anno da quando fu istituita dalle Nazioni Unite, si celebra la giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo, ma come sottolineano i protagonisti di questo video “autismo è tutti i giorni”. Se è vero che importante sensibilizzare su questo disturbo, è altrettanto vero, e molto più significativo, che non dobbiamo limitare il nostro impegno alla sola celebrazione della “giornata” per mettere a posto le nostre coscienze – interviene sul tema Elda Baldi coordinatrice per scuola e cultura del M5S di Massa.

M5S, giornata autismo. Elda Baldi “L’autismo è tutti i giorni”
Elda Baldi

– Siamo abituati ad associare l’autismo ad una condizione caratterizzata da un disinteresse verso gli altri, ad un rinchiudersi nel proprio mondo interno, ad una incapacità di creare rapporti affettivi , ma solo perché lo guardiamo da una prospettiva sbagliata. Le persone con autismo, che siano adult* o bambin*, si rifugiano nel loro mondo non per indifferenza, ma per difendersi dagli stimoli esterni, per loro intollerabili. Non sono “insensibili” alle emozioni, semplicemente faticano ad esprimerle e non sanno “leggere” quelle degli altri. Interagiscono con gli altri e con il mondo in modo diverso creando legami affettivi esattamente come fanno tutti.

Le persone con autismo hanno desideri e sogni e hanno il diritto di accedere a terapie e ausili, ma soprattutto hanno diritto di non essere lasciati soli in un modo per loro incomprensibile – conclude Baldi – c’è bisogno di un cambio di passo per far sì che una volta adult* queste bimbe e questi bimbi non diventino “fantasmi” perché “l’autismo è tutti i giorni”.






Di Massa5Stelle:

FONTE : Massa5Stelle