M5S, emergenza fontanelle. Luana Mencarelli “Situazione inaccettabile”

M5S, emergenza fontanelle. Luana Mencarelli “Situazione inaccettabile”

5 agosto 2022

Emergenza fontanelle, interviene la Consigliera del M5S Luana Mencarelli

M5S, emergenza fontanelle. Luana Mencarelli “Situazione inaccettabile” - M5S notizie m5stelle.com

Dopo segnalazione di alcuni cittadini, ieri sera sono passata a verificare la situazione della fontanella di San Carlo e ho trovato una situazione inaccettabile. L’acqua esce in quantità troppo ridotta, rallentando le operazioni di riempimento e creando tempi di attesa insostenibili. Più di 10 minuti per una tanica da 10lt.

Alcuni mi hanno riferito di essere in coda da quasi 2 ore e che la limitazione al riempimento, imposta dai cartelli, attualmente ridotta a 12 litri, è poco rispettata da chi si reca alla fontana.

Fino a poco tempo fa il getto era forte e le operazioni di approvvigionamento avvenivano in maniera rapida, ora invece è pure molto debole.

Questa situazione è figlia del disinteresse dell’amministrazione a questa problematica: sono state raccolte centinaia di firme con le quali si richiedeva la riapertura delle fontanelle chiuse da anni, come quelle di Evam e di Canevara, e la predisposizione di casette dell’acqua a Massa e a Marina. Interventi che potrebbero essere realizzati rapidamente e che andrebbero a soddisfare il bisogno di questo servizio di numerosi cittadini, oltre a costituire beneficio ambientale dovuto alla riduzione di bottiglie di plastica da smaltire e sollievo economico alle famiglie.

Come M5S torniamo con gran forza a chiedere al Sindaco di far predisporre immediatamente una fontanella all’esterno di EVAM ricordandogli che l’acqua è un bene comune dei cittadini massesi, ai quali di fatto si sta negando il diritto di godere della propria acqua.






Di Massa5Stelle:

FONTE : Massa5Stelle