M5S chiede audizione Osservatorio antimafia su risorse Recovery Fund

Il MoVimento 5 Stelle in Consiglio regionale ha avanzato ieri la richiesta di audire in V Commissione l’Osservatorio regionale antimafia. “Un’occasione utile per un confronto sui rischi che corre il nostro territorio quando verranno impiegate le ingenti risorse del Recovery Fund – spiega il capogruppo pentastellato, Cristian Sergo – ma anche un’opportunità di far conoscere ai cittadini, che potranno seguire l’incontro in streaming, l’attività dell’Osservatorio”.

“Condividiamo il richiamo del presidente del Consiglio regionale, Piero Mauro Zanin, sulla necessità di un’attenta vigilanza sull’uso delle risorse – aggiunge Sergo -. Un appello che non deve riguardare soltanto i fondi europei di contrasto alla crisi legata al Covid, ma che da parte nostra lanciamo da anni, tanto che l’istituzione dell’Osservatorio, giunta nel 2017, è figlia di una nostra iniziativa”.

“Gli appetiti delle mafie sono rivolti anche al Friuli Venezia Giulia – ribadisce il capogruppo M5S -, e per questo motivo abbiamo voluto dare una mano alle associazioni che si occupano di contrasto all’usura, intervenendo nell’ultima legge di stabilità per implementare gli interventi della Regione su questo tema e riuscendo a stanziare 200 mila euro per il triennio 2021 – 2023”.



Di M5S Friuli Venezia Giulia:

FONTE : M5S Friuli Venezia Giulia