Lusaka: in mostra artisti italiani e zambiani

Sarà inaugurata il 19 aprile una mostra organizzata dall’Ambasciata d’Italia in Zambia nell’ambito del progetto di cooperazione culturale “Building an Art Bridge between Italy and Zambia”.

La mostra, allestita al National Museum di Lusaka, esporrà le opere di sei artisti italiani, alcuni dei quali presenti nella Collezione Farnesina (Pietro Ruffo, Domenico Bianchi, Gioacchino Pontrelli, Luca Catalano Gonzaga, Irene Kung e Matteo Montani) e dodici artisti zambiani. Curatore della mostra, insieme allo storico e critico d’arte Costantino D’Orazio, è l’artista e docente universitario zambiano William Bwalia Miko, Cavaliere della Stella D’Italia dal 2019.

La mostra sarà, inoltre, raccontata in un catalogo cartaceo, che verrà distribuito ai vertici istituzionali zambiani in occasione dell’inaugurazione. Tra gli artisti coinvolti nel progetto, Pietro Ruffo e Gioacchino Pontrelli saranno presenti a Lusaka durante il periodo di apertura della mostra (dal 19 aprile al 19 giugno) e si spenderanno nell’ambito dei numerosi eventi previsti, tra cui laboratori con gli studenti della scuola italiana di Lusaka, conferenze presso il centro culturale italo zambiano e presso lo stesso museo, collaborazioni con le realtà locali attive nel settore della conservazione delle risorse naturali e nella protezione dei parchi e della fauna. A conclusione della mostra i due artisti italiani doneranno all’Ambasciata le opere elaborate durante l’esperienza a Lusaka.



Dal Ministero dello Sviluppo Economico:

FONTE : Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale