L’incredibile dito medio di De Luca

Sarà anche Natale ma nel Partito Democratico la classe e l’educazione non albergano.
I suoi migliori rampolli, uno su tutti Vincenzo De Luca, hanno scambiato le istituzioni per le giocate a carte coi loro amici “per bene” e si lasciano andare a ciò che davvero li rappresenta, la cafonaggine.
Guardate come il Presidente della Regione Campania esibisce il dito medio contro Valeria Ciarambino, consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle in Campania rea di aver criticato la manovra finanziaria della Regione.
Questa gente immonda occupa le istituzioni da troppo tempo, siamo stanchi dei delinquenti, dei cafoni, dei maschilisti come De Luca o Berlusconi. Le istituzioni meritano amministratori per bene. Il 4 marzo saremo lì, a ridare dignità agli organi del nostro Stato votando in massa M5S.
Passate parola!



Tutti i diritti sono degli autori indicati alla fonte: : http://www.manliodistefano.it/lincredibile-dito-medio-di-de-luca/

Potrebbe interessarti anche: