Leonardo di Giugliano, necessario salvaguardare 450 famiglie

Ieri a Giugliano celebrato un Consiglio comunale monotematico sulla dello stabilimento Leonardo, all’unanimità l’Assemblea si è impegnata ad esprimere la totale contrarietà alla decisione della Leonardo di delocalizzare l’impianto.

Dobbiamo salvaguardare le 450 famiglie della Leonardo di Giugliano. In questi anni hanno dato tanto per la crescita del nostro territorio. Parliamo di competenze e di alta professionalità, un’azienda che non vive nessuna crisi, soprattutto in questo periodo storico.

Dopo il consiglio comunale avremo ulteriori confronti, coinvolgendo e continuando ad ascoltare tutti: dai sindacati, agli operai. Dobbiamo iniziare a cambiare la prospettiva del nostro territorio, da rilevanza agricola è divenuta purtroppo terra di rifiuti. Adesso dobbiamo fare uno step successivo, dobbiamo portare sul nostro suolo le migliori eccellenze. Solo due settimane fa parlavano di investimenti nel campo dell’energia solare proprio a Giugliano. Sono queste le sfide che dobbiamo accettare.

La politica deve creare e trovare le migliori condizioni possibili per far sì che le imprese e gli imprenditori investano nella nostra realtà.

Ringrazio l’amministrazione Pirozzi, per aver portato al centro del dibattito un punto fondamentale della nostra città.



Lettori:
1

Condividi questo articolo



Di Salvatore Micillo:

FONTE : Salvatore Micillo