Legge antiviolenza, bene testo uscito da Comitato ristretto

“Siamo soddisfatti del testo che sarà ora valutato dalla Commissione e poi dall’aula. Sono state infatti inserite le nostre istanze sul contrasto a ogni forma di violenza e di discriminazione”. Così la consigliera regionale del MoVimento 5 Stelle, Ilaria Dal Zovo, dopo la riunione del Comitato ristretto sulle proposte di legge anti violenza.

“Riteniamo positivo non limitare la norma a un tema, seppure importante, come quello della violenza sulle donne, allargando invece la visione alla discriminazione sulla base dell’orientamento sessuale e dell’identità di genere nel suo complesso – continua Dal Zovo -. Per la prima volta, all’interno di una legge regionale, ci saranno interventi in questo campo, grazie alla nostra proposta, presentata quasi tre anni fa”.

“Ci sono ancora dei dettagli che, a nostro parere, devono essere sistemati, come ad esempio l’inserimento della clausola valutativa, ma il testo proposto è assolutamente condivisibile – conclude la consigliera M5S -. Ci auguriamo quindi di poter a breve dotare il Friuli Venezia Giulia di una normativa su una materia così importante, che per primi abbiamo posto all’attenzione del Consiglio regionale con la nostra proposta di legge”.



Di M5S Friuli Venezia Giulia:

FONTE : M5S Friuli Venezia Giulia