Le restituzioni del Movimento 5 Stelle

Di Movimento 5 Stelle:

Oltre 2,7 milioni restituiti alla collettività, agli italiani. Lo abbiamo promesso e lo abbiamo fatto. I portavoce del MoVimento cinque stelle hanno restituito ai cittadini parte delle loro indennità. Siamo gli unici a farlo. Gli unici ad averlo mai fatto.

Siamo diversi dagli altri? Sì, lo siamo. E siamo orgogliosi di questa diversità. Soprattutto oggi, soprattutto in un momento storico come questo. In questi anni in cui gli italiani hanno dovuto affrontare una pandemia, con tutto ciò che comporta: i drammi familiari, le paure, le difficoltà economiche.

E allora, anche chi ricopre incarichi politici ha il dovere di lanciare un segnale, di dare un esempio. E il nostro esempio è assai concreto, visto che si tradurrà in progetti veri, reali, destinati a cittadini bisognosi.

Gli oltre 2,7 milioni sono andati infatti ad associazioni meritorie come Emergency, la Lega del Filo d’oro, il Gruppo Abele Onlus, l’Anpas e Nove Onlus. Serviranno, tra le altre cose, per cure sanitarie, assistenza ai più deboli, ai bambini, a chi soffre a causa di malattie rare.

Questo è il MoVimento cinque stelle. Che anche stavolta si conferma diverso dagli altri. Una “diversità” che ci piacerebbe – da sempre – fosse contagiosa nei confronti delle altre forze politiche per cui, ancora una volta, anche oggi, lanciamo un appello agli altri esponenti politici: “Fatelo anche voi. Restituite parte di ciò che ricevete. Date anche voi un buon esempio a tanti italiani in difficoltà”.



FONTE : Movimento 5 Stelle