Le cose importanti da fare nel Paese, nel M5S e in Europa. La mia intervista per Radio24

Di Gallo Luigi PRESIDENTE della VII COMMISSIONE (CULTURA, SCIENZA E ISTRUZIONE):


Dobbiamo stabilire quali sono le priorità dei prossimi mesi per il M5S al governo, per parlare anche con gli 11 milioni di cittadini che ci hanno votato nel 2018. Io penso che i temi siano ambiente, scuola, consumo del suolo, protezione dell’ambiente, acqua pubblica. Bisogna poi pensare a come organizzare in maniera più partecipata il Movimento 5 Stelle che è un patrimonio italiano in mano ai cittadini liberi che possono, con questo strumento, entrare nelle istituzioni.
Sono convinto che ci sia da lavorare in modo più collegiale nel Movimento 5 Stelle. Ci siamo occupati molto di più del paese finora, abbiamo fatto il reddito di cittadinanza, ci siamo occupati del dissesto idrogeologico, le bonifiche, ma non ci siamo occupati del Movimento – che è anche un patrimonio del paese e uno strumento che hanno scelto 11 milioni di votanti e che permette ai cittadini liberi di entrare nelle istituzioni. Non possiamo non prendercene cura. Vanno trovate soluzioni collegiali, valorizzando i parlamentari e i portavoce locali attivi nelle istituzioni.
Ascoltate la mia intervista e scrivetemi le vostre riflessioni. Vi leggo



FONTE : Gallo Luigi PRESIDENTE della VII COMMISSIONE (CULTURA, SCIENZA E ISTRUZIONE)

Scelti per te