la violenza è il rifugio degli imbecilli.

Aggrediscono i 5 Stelle: è successo ieri sera a Nardò ed Afragola, vittime un candidato consigliere comunale e una parlamentare del MoVimento.

Dice il Presidente Conte:
“Quanto accaduto ieri a Nardò e ad Afragola è gravissimo. Per questo esprimo forte solidarietà a Tiziano De Pirro e a Iolanda Di Stasio. Episodi di questo genere sono di una gravità inaudita, permettere che una competizione elettorale si trasformi in un’occasione per sfogare violenza e aggressioni è inaccettabile e ogni forza politica dovrebbe condannarlo fermamente.
Recrudescenze di odio e intolleranza di questo tipo sono non solo dannose, ma pericolose. Per questo mi auguro che, nelle zone in cui sono avvenuti gli episodi più gravi, venga garantito un adeguato presidio di sicurezza”

Ci uniamo al nostro Presidente e a tutto il MoVimento 5 Stelle nel denunciare questo gravissimo episodio di violenza e nel chiedere giustizia per quanto accaduto e massima vigilanza affinché sia garantito a tutti il diritto di esprimere liberamente il proprio pensiero e il proprio voto.

Un grande abbraccio a Tiziano, Iolanda e a tutti i candidati, attivisti e portavoce 5 Stelle che con passione e coraggio affermano ogni giorno, coi loro comportamenti, la forza delle nostre idee.

Per i picchiatori solo sdegno e vergogna: la violenza è l’ultimo rifugio degli imbecilli.
VERGOGNATEVI!

Stefano Chirico