Italian Design Day a Pristina

L’Ambasciata d’Italia in Kosovo e l’Ufficio ICE di Tirana hanno organizzato a Pristina un evento per celebrare la VI Giornata del Design Italiano, che si tiene oggi 22 marzo (presso l’Hotel Emerald), a cui partecipano i Ministri della Cultura e dell’Industria, il Sindaco di Pristina e professionisti del settore.

Ad aprire la manifestazione, sarà l’Ambasciatore Antonello De Riu, secondo il quale il design italiano offre nuove opportunità alla qualità della vita ed ora è “chiamato ad adattare i bisogni dell’uomo nella realtà che lo circonda e ad accompagnare il rilancio economico con una rafforzata attenzione alle responsabilità ambientali, sociali ed economiche. Si tratta – sostiene l’Ambasciatore – di un compito complesso, che il design italiano ha già dimostrato di saper assolvere”.

Nel corso dell’evento, è in programma una videoconferenza dell’archistar Carlo Ratti, ideatore della visione urbana di Pristina nell’ambito della rassegna biennale di arte contemporanea e design urbano “Manifesta” (luglio-ottobre 2022). Interverranno poi, la Direttrice dell’Ufficio ICE di Tirana, Francesca Mondello, imprenditori, associazioni di categoria e aziende produttrici; fra questi, l’Associazione degli Architetti del Kosovo, l’Associazione kosovara della Lavorazione del Legno, l’italiana Assarredo/FederlegnoArredo.

L’evento si può seguire anche in diretta streaming sulla pagina Facebook dell’Ambasciata 



Dal Ministero dello Sviluppo Economico:

FONTE : Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale