Intervista per il giornale Live Sicilia, in cui parlo della città di Catania e non solo.

Intervista per il giornale Live Sicilia, in cui parlo della città di Catania e non solo.

Ecco la mia intervista per il giornale Live Sicilia, in cui parlo della città di Catania e non solo.

CATANIA – La deputata pentastellata Maria Laura Paxia fa il punto sull’azione di governo. Dal decreto liquidità alle misure di contenimento del coronavirus passando per il futuro del Movimento Cinquestelle, la deputata catanese dice la sua sullo strappo del gruppo capitanato dalla storica attivista Angela Foti. Clemente con la ex compagna di partito, Paxia non lesina invece critiche al sindaco Salvo Pogliese.

Onorevole, quali sono stati i passaggi più delicati nella gestione dell’emergenza legata alla pandemia?
La gestione della pandemia è stata affrontata subito dal governo e quindi poi anche dal parlamento. Al di là dei dpcm tanto discussi ci sono stati tre decreti che hanno regolato la vita dei cittadini nel primo impatto, nella fase intermedia e poi con il decreto rilancio nella fase di convivenza con il virus. Attivamente sono state prese una serie di misure per salvaguardare la salute dei cittadini. La prima, che si è resa necessaria, è stata quella del lockdown, ma allo stesso tempo si doveva lavorare affinché il Paese non si fermasse dal punto di vista economico.

Segue…



Di Intervista per il giornale Live Sicilia, in cui parlo della città di Catania e non solo. – Maria Laura Paxia:

FONTE : Intervista per il giornale Live Sicilia, in cui parlo della città di Catania e non solo. – Maria Laura Paxia

(Visited 5 times, 1 visits today)