Intelligenza Artificiale: Inps nella top ten mondiale

Di Il Blog di Beppe Grillo:

L’Inps ha appena ricevuto un importante riconoscimento da Ircai, il centro per l’Intelligenza Artificiale promosso dall’Unesco, con il progetto relativo alla classificazione e smistamento automatico delle PEC.

Nel bando globale di proposte di progetti che fanno ampio uso di Intelligenza Artificiale per supportare i 17 ‘Sustainable Development Goals’ dell’Onu, il progetto è stato riconosciuto come ‘outstanding’ (eccezionale) e premiato nella Top 10 mondiale. Il progetto è incentrato sul rendere più efficiente il flusso di comunicazione dei milioni di Pec (Posta Elettronica Certificata) che ogni anno vengono inviate all’Inps, attraverso un sistema che riesce a comprendere il contenuto della Pec ricevuta e indirizzarla automaticamente verso l’operatore Inps più specializzato nella specifica risposta. Questo ha un duplice vantaggio: abbatte i tempi di comunicazione e risposta dell’Inps verso il richiedente ed ottimizza il lavoro degli operatori Inps permettendo loro di dedicarsi ad attività a massimo valore aggiunto verso l’utente.

Per comprendere meglio il valore concreto dell’innovazione e l’impatto sulla ottimizzazione della gestione delle comunicazioni, occorre considerare che le sedi Inps ricevono dagli utenti ogni anno in media oltre 4 milioni di Pec: ‪3.584.530‬ nel 2019 e ‪4.162.936‬ nel 2020, con un aumento nell’anno della pandemia del 16% delle comunicazioni di posta certificata.

Il riconoscimento ottenuto oggi è per noi motivo sia di orgoglio nazionale che di incoraggiamento a proseguire in questa direzione – ha commentato il Presidente dell’Inps, Pasquale Tridico – un riconoscimento frutto del nuovo percorso di innovazione che l’Istituto ha avviato dal 2019 realizzandolo, anche grazie alla collaborazione con altre pubbliche amministrazioni e partner esterni. L’Istituto sta sviluppando soluzioni di vera avanguardia tecnologica mondiale nell’Intelligenza Artificiale e nel Machine Learning, soluzioni che vogliono realizzare un concreto beneficio per tutti gli stakeholders: cittadini, imprese e l’intera P.a”



FONTE : Il Blog di Beppe Grillo