Incontro del Min. Di Maio con l’omologo libanese, Min. Abdallah Bou Habib

Il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Luigi Di Maio ha incontrato oggi alla Farnesina il Ministro degli Esteri e degli Emigrati della Repubblica Libanese, Abdallah Bou Habib, in visita a Roma insieme al Presidente della Repubblica, Michel Aoun.

I due Ministri hanno innanzitutto discusso dei principali temi dell’agenda internazionale, a partire dalla guerra in Ucraina. Il Ministro Di Maio ha espresso apprezzamento per la chiara posizione assunta dal Libano, tra i primi paesi del Medio Oriente a condannare l’aggressione all’Ucraina da parte della Federazione Russa, e per il voto favorevole alla Risoluzione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite di condanna della Russia. Di Maio ha inoltre ribadito la profonda preoccupazione del governo italiano per la situazione umanitaria, e per il crescente numero di vittime in tutte le fasce della popolazione. “È importante continuare a condannare insieme questa aggressione e sostenere tutti gli sforzi di pace”, ha proseguito.

A seguire, i due Ministri hanno discusso di temi regionali e passato in rassegna i principali aspetti delle relazioni bilaterali. Il Ministro Di Maio ha voluto confermare al Ministro Bou Habib l’importanza strategica che il Libano riveste per l’Italia in relazione alla stabilità della regione mediterranea e del Medio Oriente e ha ricordato il sostanziale impegno italiano a favore dell’assistenza alle categorie più vulnerabili e della ripresa socio-economico del Paese tramite i progetti della nostra Cooperazione allo sviluppo, nonché il contributo dell’Italia alla sicurezza del Libano e della regione attraverso la nostra qualificata partecipazione a UNIFIL e la missione bilaterale di addestramento delle forze armate e di sicurezza del Paese, MIBIL.



Dal Ministero dello Sviluppo Economico:

FONTE : Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale