Inceneritori: “Superare lo Sblocca Italia e lavorare a un piano di dismissione in Regione Lombardia”

Di Massimo De Rosa:

Siamo contenti che la Lega condivida la nostra posizione, sulla necessità di superare quel fallimento annunciato che nei fatti si è rivelato essere l’art. 35 del decreto “Sblocca Italia”. Non possiamo però accettare che Regione Lombardia si impegni ad elargire nuovi incentivi agli impianti di incenerimento che bruciano rifiuti lombardi, come richiesto dalla mozione presentata dal consigliere della Lega Riccardo Pase.

Inceneritori: “Superare lo Sblocca Italia e lavorare a un piano di dismissione in Regione Lombardia” - M5S notizie m5stelle.com

Ho presentato in risposta una mozione urgente, allo scopo di affermare quelli che sono da sempre i principi al centro delle nostre politiche sul tema rifiuti.

Non possiamo permetterci di tornare indietro.

Bruciare rifiuti inquina, non crea nuovi posti di lavoro e va in direzione contraria rispetto al modello di economia circolare, sul quale vogliamo costruire il futuro del nostro Paese. Per questo lavoreremo con il ministro Sergio Costa al superamento dell’articolo 35 e contestualmente chiediamo a Regione Lombardia di riaffermare quanto già espresso all’unanimità nel 2013. Ovvero predisporre un piano di dismissione progressiva degli impianti di incenerimento in Lombardia, che metta in primo piano la gestione di prossimità dei rifiuti e la raccolta differenziata”.

L’articolo Inceneritori: “Superare lo Sblocca Italia e lavorare a un piano di dismissione in Regione Lombardia” proviene da Massimo De Rosa.



FONTE : Massimo De Rosa