In Bulgaria i gioielli di Diego Percossi Papi

L’Ambasciata italiana a Sofia e l’Istituto Italiano di Cultura in Bulgaria, insieme alla Galleria nazionale–Ex Palazzo Reale, hanno organizzato una  mostra su “Il Prezioso cammino di Dante. La Divina commedia nei gioielli di Diego Percossi Papi”. Un evento in cui sono esposti, per la prima volta in Bulgaria – presso la Galleria Nazionale dal 24 marzo al 30 aprile 2022 – le opere del Maestro orafo romano.

La mostra, che si colloca nell’ambito dell’Italian Design Day 2022, racchiude simbolicamente il genio italiano, fatto di intuizioni, idee originali, sapienza antica, cultura ed esperimenti e grande capacità artigianale. L’atelier Percossi Papi rende omaggio al Sommo Poeta illustrando il percorso di Dante Alighieri nella Divina Commedia attraverso magnifici gioielli e oggetti d’arte.
Diego Percossi Papi è nato a Roma nel 1948. Ha  iniziato la propria carriera a soli vent’anni mentre frequentava la Facoltà di Architettura. Ha presentato mostre personali. Fra le altre, a Palazzo Venezia a Roma, al museo Etnografico di S. Pietroburgo e nell’Abbazia di Neumünster in Lussemburgo.
Nell’atelier romano di via Sant’Eustachio 16, dove il Maestro lavora, sono stati realizzati gioielli per numero film; fra questi, “Assassinio sull’Orient Express” di Kenneth Branagh (2017),  “Il mestiere delle armi” di Ermanno Olmi (2001), “Rossini – Rossini” di Mario Monicelli (1991).



dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale:

FONTE : Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale