IL SUPERBONUS 110% VA ESTESO ALMENO A TUTTO IL 2023

Il Superbonus 110% è uno degli investimenti più remunerativi che il Paese possa fare per il futuro ed è fondamentale che il Governo trovi le risorse per una proroga almeno fino a fine 2023, inserendole se necessario nel fondo destinato agli investimenti che non rientrano nel Recovery Plan.

Il Parlamento si è già espresso per la proroga e un nostro ordine del giorno ha già impegnato il Governo a ricorrere a un fondo ad hoc per consentire alla nostra misura di dispiegare i suoi effetti.

Questi primi mesi di partenza del Superbonus ne hanno già ampiamente confermato le potenzialità: nuove imprese nate, nuovi posti di lavoro, tanti cittadini che possono permettersi di riqualificare e mettere in sicurezza i propri edifici e un ritorno anche per lo Stato, grazie agli introiti versati da aziende che fatturano e tornano a far girare l’economia.

In una fase così difficile per la nostra economia, è fondamentale mettere a disposizione un fondo, con almeno 10 miliardi e distribuiti per il prossimo decennio, per una misura che garantisce benefici certi all’economia del Paese.



Di Tiziana Ciprini:

FONTE : Tiziana Ciprini