IL SUPERBONUS 110% VA ESTESO A TUTTO IL 2023

Sono tante le categorie che chiedono a gran voce al Governo di dare immediata certezza sulla disponibilità di fondi per garantire la proroga del Superbonus 110%, almeno fino a fine 2023, per tutte le tipologie di edifici.

Grazie al nostro provvedimento, migliorano le città, l’economia e l’ambiente, aumenta la sicurezza e diminuiscono le spese e le bollette: con la maxi agevolazione, infatti, lo Stato fa un investimento che dà subito i suoi frutti in termini di imprese che nascono e occupazione che aumenta.

Basti sapere che le stesse Confindustria e Ance, valutano che si possa attivare un giro d’affari tra i 18,5 e i 21 miliardi, con almeno il +1% di Pil: un grande risultato in un momento di crisi come questo.

Con il Superbonus possiamo ridare fiato alla nostra economia e, allo stesso tempo, realizzare una misura simbolo della transizione ecologica.



Di Tiziana Ciprini:

FONTE : Tiziana Ciprini