il Superbonus 110% ha rilanciato le imprese edili e l’economia in un momento drammatico.

Come tutti e tutte voi sapete, il Superbonus 110% è una misura che il M5S ha fortemente voluto. Quella norma ha risollevato un intero settore che viveva una profonda crisi.

L’attuale proposta del Documento programmatico di bilancio proroga il Superbonus 110%, ma lo fa solo per gli edifici condominiali.
Mi spiace, evidentemente non basta.

Nel nostro paese non esistono solo i condomini, ci sono anche abitazioni non condominiali delle quali bisogna tener conto.
Credo quindi che sia necessario un maggiore impegno da parte di tutti, affinché si trovino le coperture economiche per non escludere chi aveva riposto fiducia in una misura che, ci ricorda l’agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile, ha registrato al 31 agosto oltre 43 mila cantieri avviati, per un ammontare di detrazioni previste a fine lavori di 6,2 miliardi.

Noi del M5S lavoreremo fino alla fine per proteggere questo importante strumento che ha rilanciato le imprese edili e l’economia in un momento drammatico.

Lucia Azzolina