Il salto del MoVimento 5 Stelle

Di Il Blog delle Stelle:

Questa settimana inizia la discussione sull’evoluzione del MoVimento. Affronteremo gli argomenti della riorganizzazione a livello nazionale e locale del MoVimento 5 Stelle, la questione dei rapporti con le liste civiche nei comuni e il tema delle nuove regole per i consiglieri comunali. Lo dobbiamo fare non solo per il MoVimento, ma per gli Italiani.

Nella nostra storia ci sono stati tanti punti di svolta, quello di oggi è un salto che il MoVimento deve fare per mettersi meglio a servizio dei cittadini in questa sfida complessa che è il Governo della nazione. Come sempre lo affronteremo confrontandoci e prendendo insieme la decisione finale. Ma voglio dirvi che mai come ora, sento che stiamo andando nella direzione giusta, questa evoluzione è necessaria per il Movimento ma soprattutto per l’Italia.

Per questa discussione utilizzeremo tutti gli strumenti disponibili: Rousseau, l’assemblea dei parlamentari dove siedono parlamentari di tutte le regioni e incontri fisici sul territorio.
Da oggi partirà la discussione su Rousseau nell’area di ascolto che sarà attiva fino a venerdì 22 marzo.

Il 25 marzo alle 17 sarà convocata un’assemblea parlamentare congiunta di Camera e Senato che si confronterà sugli stessi temi e che produrrà un documento che poi sarà discusso con incontri fisici sul territorio. In tutte le regioni, tramite due parlamentari incaricati, si organizzeranno incontri fisici su base regionale per tutti gli attivisti, gli eletti e i simpatizzanti che vorranno prendere parte a questa discussione.
I parlamentari incaricati di fare da tramite, avranno il compito di redigere un documento regionale che riassuma le posizioni emerse agli incontri sul territorio per discutere il tutto in un’ulteriore assemblea parlamentare congiunta che sarà convocata giovedì 4 aprile alle 17.

Raccoglieremo al massimo le voci di tutti, online e tramite incontri fisici. Alla fine di questo percorso di raccolta e ascolto sarà mio compito fare la sintesi di quanto emerso e proporre i quesiti per la votazione finale attraverso la quale verrà sancita la decisione definitiva.

Mi auguro una grande partecipazione online, all’assemblea parlamentare e agli incontri sul territorio. Ne va del futuro del MoVimento e tutti dobbiamo prenderci la responsabilità di decidere la direzione in cui andare.

L’articolo Il salto del MoVimento 5 Stelle proviene da Il Blog delle Stelle.



FONTE : Il Blog delle Stelle