IL PATRIMONIO CULTURALE ITALIANO: DA BENE NEGATO A PATRIMONIO DI TUTTI

IL PATRIMONIO CULTURALE ITALIANO: DA BENE NEGATO A PATRIMONIO DI TUTTI - M5S notizie m5stelle.com

CONVEGNO OGGI ORE 15  PALAZZO GIUSTINIANI  A PARTIRE DALLE ORE 15 in diretta streaming

IL PATRIMONIO CULTURALE ITALIANO: DA BENE NEGATO A PATRIMONIO DI TUTTI - M5S notizie m5stelle.com

E’ patrimonio di tutti, ma per troppo tempo è rimasto un bene negato ai cittadini. L’immenso patrimonio culturale italiano è al centro del convegno che si apre oggi 4 ottobre, ore 15, in Sala Zuccari del Senato (Palazzo Giustiniani), organizzato da Michela Montevecchi, senatrice del Movimento 5 Stelle e componente della Commissione Beni culturali a Palazzo Madama, in collaborazione con Il Tavolo Cultura Roma M5S.

«Il convegno – spiega Michela Montevecchi, anche capogruppo M5S in Commissione Politiche dell’Unione Europea – nasce nel solco del lavoro svolto in Commissione Beni e Attività Culturali per affermare la centralità del patrimonio culturale materiale e immateriale italiano come fattore chiave di sviluppo sociale ed economico del Paese e la necessità di attuare agende politiche adeguate a garantire quelle attività di tutela e valorizzazione fondamentali per realizzare concretamente e quotidianamente tale scopo».

I lavori, che avranno inizio alle ore 15, saranno un momento di riflessione e confronto sui temi della tutela, valorizzazione e fruizione del patrimonio culturale italiano attraverso l’esperienza e le proposte di numerose personalità impegnate da tempo sul campo dei beni culturali.

Con la senatrice Montevecchi, che aprirà i lavori, ci saranno Laura Castelli del M5S Camera, che parlerà del patrimonio culturale dal punto di vista del valore e dell’economia. Francesca Leon e Luca Bergamo, rispettivamente assessori alla Cultura di Torino e di Roma, si soffermeranno su come Amministrare la cultura tra sostenibilità e partecipazione.

La tutela sul campo tra limite e volontà sarà l’argomento affrontato dall’archeologa del Mibact Carmelina Ariosto. Seguiranno gli interventi dello storico dell’arte Tomaso Montanari (La tutela nell’articolo 9), Paolo Maddalena, giurista e magistrato (La cultura nella Costituzione italiana), Gemma Guerrini, consigliere M5S nell’assemblea capitolina (La cultura come opportunità).

Il regista, sovrintendente e direttore artistico Giancarlo del Monaco ed il sovrintendente William Graziosi accenderanno poi i riflettori su La lirica in Italia, mentre di Informazione e comunicazione al servizio della cultura parlerà l’archeologo e giornalista Manlio Lilli.

I lavori, che si concluderanno con un confronto fra pubblico e relatori, saranno condotti dal cantante lirico Pierluigi Dilengite.

diretta streaming  SUL SITO WEB DEL GRUPPO M5S AL SENATO

 

Il  video invito di Michela Montevecchi

IL PATRIMONIO CULTURALE ITALIANO: DA BENE NEGATO A PATRIMONIO DI TUTTI - M5S notizie m5stelle.com



Tutti i diritti sono degli autori indicati alla fonte: Michela Montevecchi : http://www.michelamontevecchi.it/video-interventi/il-patrimonio-culturale-italiano-da-bene-negato-a-patrimonio-di-tutti/