Il Paese non può e non deve fermarsi.

Il Paese non può e non deve fermarsi. - M5S notizie m5stelle.com

Sto lavorando alle misure da inserire nel nuovo decreto Ristori. Il Paese non può e non deve fermarsi. Abbandonare il tavolo, in questo momento, è una grave mancanza di responsabilità verso i cittadini che ci chiedono soluzioni e per noi rappresenta un punto di non ritorno.
Io, insieme a tutti gli altri portavoce del MoVimento 5 Stelle
, non abbiamo mai smesso di lavorare per costruire queste soluzioni, e non ci fermeremo nemmeno adesso.
Grazie al lavoro e ai risultati raggiunti finora dal Governo guidato dal Presidente Giuseppe Conte
– per noi un pilastro imprescindibile – abbiamo un’importante occasione che ci viene dall’Europa: un grande piano di rilancio e di ricostruzione del mercato del lavoro e dell’economia italiana.
Sono d’accordo con Luigi Di Maio
: i nostri cittadini devono avere al proprio fianco un Esecutivo responsabile e maturo che, soprattutto ora, abbia la forza di proteggere lavoratori, famiglie e imprese e accompagnarle fuori dalla crisi.
Politiche attive, nuove competenze, formazione, diritti.
Lavoro.
Sono queste le parole d’ordine del vocabolario con cui vogliamo scrivere un nuovo capitolo per il Paese.

Nunzia Catalfo