Il Ministro Di Maio a colloquio con omologo croato Radman

Il Ministro Di Maio a colloquio con omologo croato Radman

Il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di Maio, ha avuto una conversazione telefonica con il Ministro degli Affari Esteri ed Europei della Croazia, Gordan Grlić Radman.

Nel corso del colloquio, il Ministro Di Maio si è congratulato con il suo omologo per il semestre di Presidenza del Consiglio UE della Croazia appena conclusosi, in particolare per gli importanti risultati acquisiti nel processo di integrazione europea dei Balcani Occidentali, quali l’apertura dei negoziati di adesione con Albania e Macedonia del Nord, l’adozione della nuova metodologia sull’allargamento ai Balcani Occidentali e l’apertura dell’ultimo capitolo negoziale con il Montenegro. Nel ricordare l’importante eredità lasciata dalla Presidenza croata rappresentata dal Summit UE-Balcani Occidentali del 6 maggio, il Ministro ha ribadito il fermo sostegno dell’Italia all’integrazione europea dei Balcani Occidentali.

I due Ministri hanno fatto il punto sull’eccellente stato delle relazioni bilaterali ed hanno convenuto sull’importanza di tenere presto la prossima sessione del Comitato di Coordinamento dei Ministri Italia-Croazia, foro di dialogo intergovernativo presieduto dai Ministri degli Esteri, con l’obiettivo di rafforzare ulteriormente l’intensa collaborazione economica bilaterale anche in chiave di ripresa post-COVID.



dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale:

FONTE : Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale