Il mercato unico digitale

Il mercato unico digitale

Vorrei parlarvi di un tema molto interessante nella vita di noi cittadini europei ovvero la creazione di un mercato unico digitale. Tale mercato ci permetterà di fare un passo avanti rispetto al tradizionale mercato unico europeo come lo conosciamo. Credo che oggi, considerando le nuove tecnologie, sia necessario fare un ulteriore passo e giungere alla creazione di un vero e proprio mercato unico digitale.

Come funzionerà questo mercato unico digitale?

Attraverso tre piani di azione:

  • in primo luogo l’accesso garantito alla rete, cioè tutti i cittadini devono avere accesso alla rete.
  • Va creato poi uno spazio in cui gli operatori possano agire, attraverso internet, in maniera libera e fluida.
  • In terzo luogo è necessario concepire il digitale come il motore della crescita europea.

Allora come funziona effettivamente la creazione del mercato unico digitale?

Dobbiamo arrivare all’abbattimento delle frontiere digitali e cioè rendere irrilevante il punto geografico in cui un utente si collega a internet. La strada per giungere a un effettivo mercato unico digitale è ancora molto lunga, le istituzioni europee però hanno iniziato ad adottare una serie di misure, perché l’abbattimento dei confini digitali permetterà una libera circolazione attiva e concreta delle persone.

Manca ancora del tempo per raggiungere questo obiettivo ma, oltre agli attori istituzionali, anche noi cittadini potremmo dare il nostro apporto affinché si eliminino tutte le barriere digitali e si possa creare un’effettiva integrazione, anche digitale, tra i popoli dell’Unione Europea.

L’articolo Il mercato unico digitale proviene da Il Blog delle Stelle.



Di Il Blog delle Stelle:

FONTE : Il Blog delle Stelle