Il MeetUp Siracusa suona la carica

Il MeetUp Siracusa suona la carica

In data 30 Marzo 2020, il MeetUp Siracusa ha trasmesso e protocollato presso gli uffici della casa comunale tre proposte di progetto nell’ambito dei PUC. A distanza di alcuni mesi non si è avuto, da parte dell’amministrazione nessun riscontro, probabilmente, anche a causa l’emergenza sanitaria che ha contribuito e non poco a rallentare l’iter previsto dalla normativa.

Purtuttavia, tenendo in considerazione che il governo nazionale ha imposto uno stop a tutte le attività collegate al reddito di cittadinanza fino al 17 maggio e restando in attesa delle disposizioni del nuovo decreto, ci sembra più che opportuno iniziare ad attivarsi per un nuovo avvio dei progetti anche alla luce delle sopravvenute esigenze sanitarie.

In questa occasione ci sembra utile intervenire a sostegno della imminente stagione estiva impiegando magari i percettori del RdC nelle spiagge libere per garantire la distanza sociale e scongiurare assembramenti che, dato i luoghi, appaiono più che scontati. Sarebbe anche conveniente predisporre un servizio a tutela dei bagnanti istituendo la figura del bagnino comunale procedendo preliminarmente alla formazione dovuta ed ovviamente dopo aver appurato che le professionalità richieste non siano già disponibili all’interno delle liste del cpi.

Al di là del nuovo decreto, si ritiene che non ci sia più tempo da perdere in tal senso e pertanto gli attivisti e portavoce del Movimento 5 Stelle, chiedono un tavolo di confronto allo scopo di una costruttiva collaborazione con l’Amministrazione Comunale. Anche in questa occasione procederemo al protocollo del progetto



Di Movimento 5 stelle Siracusa:

FONTE : Movimento 5 stelle Siracusa

(Visited 1 times, 1 visits today)