PORTAVOCE M5S

IL FONDO NUOVE COMPETENZE AIUTA A RIQUALIFICARE O RICOLLOCARE L’OCCUPABILITÀ DEI LAVORATORI

IL FONDO NUOVE COMPETENZE AIUTA A RIQUALIFICARE O RICOLLOCARE L’OCCUPABILITÀ DEI LAVORATORI - M5S notizie m5stelle.com

Il Fondo nuove competenze ha una duplice finalità: da un lato aiuta le imprese a riqualificare i propri dipendenti in vista delle nuove sfide del mercato del lavoro. Dall’altro promuove l’occupabilità dei lavoratori come nel caso, ad esempio, di processi di mobilità o di ricollocazione, sviluppandone le competenze.

A due mesi dall’avvio di questa misura, fortemente voluto dal ministro Nunzia Catalfo e utilizzabile per tutto il 2021, sono già state finanziate più di 4,7 milioni di ore di formazione per oltre 50mila lavoratori di piccole, medie e grandi imprese distribuite su tutto il territorio nazionale.

Sono risultati positivi, che premiano la volontà delle aziende di investire in formazione per superare l’emergenza. Come sottolineato anche da IL SOLE 24 ORE, con l’utilizzo del Fondo nuove competenze, “il datore di lavoro ha un vantaggio immediato: una riduzione significativa del costo del lavoro, con la possibilità di coniugare la riduzione dell’orario con la formazione, a differenza di quanto accade con la cassa integrazione”. In altre parole, e con specifico riferimento a questo periodo, si possono rendere ‘utili’, in vista della ripresa o della ricollocazione dei lavoratori, i periodi di minore attività lavorativa determinati dall’emergenza #Covid19.Continuiamo a investire nel capitale umano per rendere il nostro Paese più moderno e più forte.



Di Tiziana Ciprini:

FONTE : Tiziana Ciprini