Il decreto concorsi tagliava fuori i più #giovani.

#Brunetta è stato costretto a fare molti passi indietro sul decreto concorsi, che tagliava fuori i più #giovani.

Siamo contenti e soddisfatti. Ci avevamo visto giusto dal primo momento, nel ritenere quella norma sbagliata e dannosa e nel sostenere la battaglia dei giovani che vi si opponevano e chiedevano di essere #ugualiallapartenza.

Bene che PD e M5S abbiano fatto fronte comune con noi e abbiano voluto sconfessare Brunetta, che si apprestava a compiere l’ennesimo scempio, sulla pelle dei più giovani.

Andiamo avanti.
#SinistraItaliana #SIpuoFare #Lavoro

Nicola Fratoianni