I giovani sbaglino per creare qualcosa di nuovo

Oggi sono stata al Gazometro di Roma per sostenere quest’edizione di @makerfairerome particolarmente speciale perchè, dopo questa lunga fase di pandemia, penso che ci sia più che mai bisogno di ripartire dalla creatività e dall’innovazione, e quindi dai giovani. Il tema alla base del programma della sezione Maker Music di quest’anno è l’errore: e noi diciamo ai giovani di sperimentare, sbagliare, riprovare, per creare qualcosa di nuovo, perché le grandi invenzioni e le idee rivoluzionarie sono talvolta frutto di un errore

Ho voluto anche lanciare il contest Maker Music x YOUth destinato ai giovani musicisti dai 18 ai 35 anni articolato in due sezioni : canzone e jingle, in cui chiediamo di aiutarci a trovare una colonna sonora che accompagni i nostri progetti, un’identità musicale fatta dai giovani per i giovani

Tutte le informazioni sul contest saranno disponibili sul sito di Maker Faire e sulla piattaforma del Dipartimento http://www.giovani2030.it



Di Fabiana Dadone:

FONTE : Fabiana Dadone