Ho partecipato al 3° Convegno “Leone XIII”

Carpineto Romano è la città natale di Papa Leone XIII, padre della dottrina sociale della Chiesa e dell’enciclica Rerum Novarum che, dopo 130 anni, rimane ancora attualissima. 

Ieri, presso la bellissima Chiesa Collegiata del Sacro Cuore, si è tenuto il 3° Convegno nazionale ‘Leone XIII’, organizzato dalla Commissione regionale pastorale sociale e lavoro, giustizia e pace, custodia del creato della Conferenza episcopale laziale (Cel). 

Ringrazio per l’invito l’incaricato regionale per la PSL del Lazio, Claudio Gessi che, coinvolgendomi in questa iniziativa, mi ha dato la possibilità di salutare una delle mie figure di riferimento sul territorio, l’arcivescovo di Taranto Mons. Filippo Santoro. Nell’ambito dell’iniziativa infatti, è stato consegnato a don Filippo il premio “Rerum Novarum 2021”, per essere sempre stato capace, ben prima della classe politica, di intercettare e interpretare le preoccupazioni più avvertite dalla comunità. 

L’enciclica Rerum Novarum è uno sguardo sul nostro futuro, proprio per questo la politica dovrebbe trarre insegnamento dalle riflessioni contenute nell’enciclica, rimettendo al centro delle sue proposte l’essere umano. Del resto la visione e la forza sociale della Chiesa cattolica hanno resistito a cambiamenti storici e politici, mantenendo sempre la capacitá di influenzare l’assetto pubblico con proposte e azioni etiche e responsabili.



Di Alessandra Ermellino:

FONTE : Alessandra Ermellino